PostHeaderIcon PARLANO DI NOI – Il giornale della pallavolo italiana celebra la nostra promozione

6-51-40  ivolleymagazine nr.118 del 24 giugno 2015

6-52-52

PostHeaderIcon SIAMO IN B1

volley_B1_7giugno2015

 

IMG-20150607-WA0041 IMG-20150607-WA0013

IMG-20150607-WA0011IMG-20150607-WA0016FB_IMG_1433722380582

FB_IMG_1433722392632 FB_IMG_1433722536660 FB_IMG_1433722476714

FB_IMG_1433722439629FB_IMG_1433722588308 FB_IMG_1433722504949

 

 

PostHeaderIcon ORA TUTTI A GIOIA (Si gioca a Carbonara di Bari)

FINALE – DOMENICA GARA 2

La partita si disputerà a Carbonara di Bari – palazzetto comunale Via Fr. De Filippo, 12. 

Un gruppo di tifosi sta organizzando un pullman per essere vicini alla squadra anche in trasferta, nella partita che potrebbe regalare un sogno. Per info e prenotazioni chiamare al 3383094281 (Claudio).

ANCORA DISPONIBILI 10 POSTI. AFFRETTATEVI.

NOVITA’. Per chi rimane a casa è possibile seguire la partita in DIRETTA STREAMING su:  www.eventiindiretta.it  

pullman

 

PostHeaderIcon GARA 1 FINALE PLAY-OFF. BCC Leverano-Real Gioia 3-2

VOLLEY B2/m – Leverano soffre ma esulta, Orefice e compagni vincono gara-1 della finale playoff contro Gioia

squadraccia

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

La BCC Volley Leverano si è aggiudicata il primo round della finale play off di B2 al termine di una gara al cardiopalma e davanti a un PalaSport travestito da torcida. I padroni di casa soffrono molto le incursioni di Felice Sette, al limite della perfezione in attacco, con qualche sbavatura in ricezione, e gli attacchi di Matheus, trovandosi a rincorrere sin da subito. Sul 16-19 per la Linea Lactis Gioia entra in scena un super Abbondanza, autore di ben 14 punti finali, che con i suoi muri e un ace portano il sestetto di mister Andrea Zecca avanti sul 21-20. I biancorossi di mister Sportelli, però, non demordono e si rifanno sotto sempre con un inesauribile Matheus, autore di 29 punti personali. Il set va avanti fino ai vantaggi con Orefice che mette a terra il punto del 27-25.

Partita in sordina per i gialloblù di casa anche nel secondo parziale dove Sette continua a mettere a ferro e fuoco la difesa avversaria. Nonostante la sua giovanissima età il talento di Gioia del Colle fa la differenza in diverse occasioni portando la propria squadra a vincere il secondo game sul 25-20. Emozioni a non finire nel terzo parziale, con le due formazioni che si fronteggiano punto a punto, giocando una bellissima pallavolo. Passaro e Polignino si sfidano a colpi di fantasia e creatività fino al 18-18 quando Stefano Sergio, nel tentativo di salvare una palla, cade male sulla caviglia, provocandosi una distorsione che lo costringe ad uscire fuori dal campo. Entra in campo capitan Firenze, ma il contraccolpo psicologico favorisce la Linea Lactis che opera il sorpasso fino al 27-25. Grande tensione e partita vibrante anche nel quarto set. De Blasi e compagni ritrovano compattezza intorno a uno strepitoso Alessandro Orefice, autore di ben 36 punti finali, che si carica sulle spalle la propria squadra. Cresce la ricezione di Franco e De Blasi, mentre sull’altro versante Matheus trova spesso le mani del muro a infrangere i sogni d’attacco di Gioia. Così Leverano riprende sul finale i baresi, portando la sfida al tie break.

Ancora una volta è Gioia a portarsi avanti grazie alle battute e agli attacchi di Sette, ma la squadra di mister Zecca non molla un centimetro fino al 12-12 quando avviene l’episodio che decide il match: espulsione per Matheus per proteste e la BCC Volley Leveranoconquista il break che porta avanti fino al 15-13 finale. Appuntamento a domenica alle 18 in terra barese per gara 2.

***

LEVERANO – GIOIA 3-2
Progressione set - 27-25, 20-25, 25-27, 25-23, 15-13

Leverano: Sergio 8, Orefice 36 , Abbondanza 14 , Serra 12 , Polignino 3 , De Blasi 7 , Franco (libero), Firenze 3 , Lezzi 0 , Paladini ne, Dimastrogiovanni (libero), Epifani ne, Valli scouting. Allenatore: Zecca.
Gioia: Sette F. 22, Passaro 5, Matheus 29, Laforgia 7, Castellana, Braico 9, Casulli 6, De Cataldo, Pagano, Poli, Bruno (libero), Antonicelli (libero). Allenatore: Sportelli.
Arbitri: Testa Antonio e Rossi Massimo

PostHeaderIcon Finale play-off. AVVISO IMPORTANTE

finalex

AVVISO

La ASD Volley Leverano comunica che in occasione di gara 1 della finale play-off per la promozione in B1, in programma domenica 31 alle ore 18,00, presso il Palasport di Leverano, per motivi organizzativi e di sicurezza, anche tenendo conto delle numerose richieste di biglietti già pervenute, NON sarà possibile garantire a tutti un posto nella struttura. La società quindi INVITA coloro che intendono assistere alla partita a procurarsi in anticipo il titolo di ingresso contattando la segreteria organizzativa ai numeri 3384652660 (Antonio Quarta) o 3394522165

PostHeaderIcon La BCC Leverano si impone anche in Sicilia. Ora la finale

fonte: http://www.salentosport.net/altri-sport/volley/75696-volley-b2m-leverano-espugna-leonforte-in-gara-2-dei-playoff-e-finale/

VOLLEY B2/m – Leverano espugna Leonforte in gara-2 dei playoff: è finale!

leverano volley

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Il Leverano Volley vola nella finale play off per la promozione in B/1, dove affronterà il Gioiaal meglio delle tre partite. Salentini in finale dopo la vittoria ottenuta in trasferta l’Home&Beauty Leonforte Enna per 3-0. Una sfida infuocata, lo dimostra il punteggio dei tre set chiusi tutti sul 25-23, quella disputata dal sestetto di coach Andrea Zecca in Sicilia. La sfida è entusiasmante sin dalle prime battute, con le due squadre che si fronteggiano punto su punto. I gialloblù salentini chiudono in vantaggio il primo time out tecnico per 8-5, ma gli attacchi di Marino, autore di diciassette punti finali, riescono a riportare sotto i padroni di casa fino al capovolgimento al secondo time out tecnico, con i padroni di casa che arrivano alla sosta avanti di un punto sul 16-15. Il tentativo di rimonta, però, non stordisce De Blasi e compagni che tornano a macinare punti, recuperando lo svantaggio e chiudendo il primo game sul 25-23.

La storia si ripete, con andamento inverso, nel secondo parziale: vantaggio del Leonforte al primo time out tecnico chiuso sull’8-7, mentre la Bcc Volley Leverano vira sul 16-15 al giro di boa del secondo time out. La ricezione di Matteo Franco e della linea difensiva è quasi perfetta, raggiungendo nel computo finale il 75% in termini di ricezione positiva. Serra ripete un’altra partita eccezionale, come già fatto all’andata. Per il centrale della Bcc Volley Leverano saranno ben 14 i punti finali, a cui aggiungere un’altra buonissima prestazione di Stefano Sergio, autore di undici punti personali. Il secondo set si chiude ancora una volta sul23-25 per i salentini.

La trama del terzo parziale sembra un copia incolla del primo game: il Leverano chiude avanti il primo time out tecnico sull’8-4; rimonta di Lentini e compagni capaci di chiudere in vantaggio il secondo time out tecnico sul 16-15. Il Leonforte prova a rimettere in carreggiata la semifinale andando avanti sul 19-15, ma l’orgoglio leveranese non si abbatte, anzi. Trascinata dall’ennesima prova spettacolare di Alessandro Orefice, ancora una volta man of the match e miglior realizzatore della partita con i suoi venticinque punti, la Bcc Volley Leverano si rifà sotto, recuperando lo svantaggio sino al 23-22. Prima un attacco vincente di Orefice e, successivamente, il muro sontuoso di capitan Mauro De Blasi chiudono set, match e semifinale. Il Leverano può far festa. La finale è sua.

***

LEONFORTE – LEVERANO 0-3
Progressione set - 23-25, 23-25, 23-25

Leonforte Enna: Cappadonna 1, Marino 17, Salonia 11, Lentini 14, Sterminio 1, Costanzo 2, Ruotolo 6, Maurizi (libero), Lo Bello (libero), Di Blasi 0, Buttafuoco 0, Amore ne, Vitale ne. Allenatore: Montaruli.
Leverano: De Blasi 3, Sergio 11, Orefice 25, Serra 14, Abbondanza 5, Polignino 3, Franco (libero), Epifani ne, Firenze 0, Lezzi 0, Cagnazzo ne, Dimastrogiovanni ne, Valli scouting. Allenatore: Zecca.
Arbitri: Badolato Nicola e Rex Daniele.
Durata set: 29′, 29′, 28′.
Note - Ace: Leonforte 0, Leverano 5; errori in battuta: Leonforte 6, Leverano 9; muri vincenti: Leonforte 5, Leverano 8.

SERIE D

Al via i play-off per la promozione in serie C

Nel primo turno doppia sfida con la Pallavolo Molfetta

Mercoledì 22 a Leverano il primo round. Domenica 26 il ritorno

FB_IMG_1429560135098

IMG_20141018_193730 

BCC Leverano - Serie D 2014/2015

GIOVANILI

UNDER 19 Maschile

UNA MEDAGLIA D'ARGENTO CHE VALE....... ORO. 

 Come ampiamente previsto è la Matervolley Castellana ad aggiudicarsi il titolo di Campione Regionale Under 19 maschile. Nessuna sorpresa dalla gara di ritorno dopo che anche l'andata era finita a favore della squadra barese. Ma un plauso va comunque fatto ai ragazzi di mister Serio che sono arrivati alla finale da imbattuti (25 vittorie su 25) e hanno retto bene l'impatto con una formazione destinata a fare bene anche alle finali nazionali poichè composta da ragazzi dal futuro nel volley che conta. Il Presidente Antonio Dimastrogiovanni e tutto staff della ASD Volley Leverano si sente di ringraziare Giuseppe Serio e i ragazzi "terribili" per la conquistata di una medaglia che vale molto di più dell'argento, nella convinzione che questi atleti saranno il futuro del Volley a Leverano e non solo. 

(foto: fipavpugliamagazine.it)

 under19

Under 19 maschile. Vice campioni regionali

 

UNDER 13 Femminile 

under13f

UNDER 16 Femminile

QUALIFICATE AI QUARTI DI FINALE

Le ragazze di mister Vadacca ripetono il risultato dell'andata  contro il Gabbiano Livingstone Minervino nei sedicesimi della fase provinciale ed accede al turno successivo. Giovedì per i quarti di finale affronteranno in trasferta il Tricase Volley (Palestra Istituto "COMI" - S.P. Tricase-Tricase Porto). (Fabio Z.)

Unde_femminile 

Under 16 femminile

UNDER 17 Maschile

Terzo posto finale per i ragazzi di mister Serio.

Archivio degli articoli
Prossime Partite

--DOMENICA 6 ore 18,00
Serie B2 maschile - Finale play-off per la promozione in B1. Gara2
Linea Lactis Gioia del Colle (BA)-BCC LEVERANO
(Carbonara di Bari - Palazzetto Comunale. Via Fr. De Filippo, 12)